Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

domenica 9 dicembre 2012

PUBBLICA DENUNCIA DELLA NEO-INQUISIZIONE AI CARABINIERI

LETTERA-SEGNALAZIONE

GRAVISSIMO REATO DI ESERCIZIO ABUSIVO DI PROFESSIONE MEDICA

Gentilissimi signori, la presente per segnalare che il Dr. Valdo Vaccaro, laureato in Economia e Filosofia (cfr. Allegato A), tramite il suo sito Internet http://valdovaccaro.blogspot.it/ fornisce consigli di natura medica non avendone titolo anche su malattie gravi (cfr. Allegato B e Allegato C). Il Dr. Valdo Vaccaro sta ripetutamente, con il suo comportamento, reiterando il reato di esercizio abusivo della professione medica. La presente per permettervi di intraprendere tutte le iniziative che riterrete opportune.

Senza firma

Allegato A: http://www.nonsoloanima.tv/index.php?controller=author&author_id=525[16/11/2012 19.55.25]
Allegato B: http://valdovaccaro.blogspot.it/2012/11/eccezionale-guarigione-da-diabete-1-di.html[16/11/2012 19.59.52]

*****

RISPOSTA E CONTRO-DENUNCIA INVIATA A TUTTE LE QUESTURE E A TUTTI I CARABINIERI D'ITALIA

HA OSATO PECCARE E BESTEMMIARE IN MODO REITERATO! IMPICCHIAMO IL REO-CONFESSO!

Gentilissimi Signori della Forza e dell'Ordine Pubblico, Gentilissimi Cittadini Italiani, Gentilissimi Lettori del blog, la persona in questione "Ha osato peccare e bestemmiare in modo indecente e reiterato. Si è qualificato come divino medico senza avendone i titoli. Ha commesso la frode più grave del mondo. Impicchiamolo!" Questo e' il messaggio della Nuova Inquisizione. I Carabinieri di Tricesimo già mi hanno fatto visita nelle scorse settimane, in seguito a vile denuncia anonima, appurando che non esistono studi medici, non esistono strumentazioni e non esistono pazienti visitati, per cui manca clamorosamente la cosa più importante, ossia l'oggetto del reato.

MEDIOCRI LECCAPIEDI DELLA MAFIA SANITARIA

Ora, questi odiosi leccapiedi della mafia sanitaria, questi servi dei monopolizzatori della salute umana, questa massa di mediocri cialtroni, sono bravi a denunciare anonimamente, senza porre nome e cognome, ma si dimostrano incapaci di fare indagini accurate, al punto di non rilevare che il dr Vaccaro è laureato non solo in economia e commercio, ma anche in scienze comportamentali e naturopatia.

NON SANNO DISTINGUERE UNA VERZA DA UN CAVOLO

Questi falsi profeti, residuati della famigerata Inquisizione, dimostrano tutti i loro limiti ed il loro analfabetismo culturale, non essendo nemmeno capaci di definire la differenza tra un consiglio medico e un consiglio igienistico. Un consiglio medico non può prescindere da una visita, da una diagnosi, da una prescrizione, da un farmaco, da un vaccino, da un ormone, da un integratore, da una cura mirante a stoppare una qualsiasi malattia-sintomo. Mi si trovi una sola delle mie opere e un a sola delle mie tesine nelle quali io abbia infranto tali regole.

SE BLOCCHIAMO LA LIBERTA' DI PAROLA GIUSTA ED EDUCATA, SERVONO DAVVERO LE CINQUE GIORNATE DI MILANO CONTRO RADETZKY

Un consiglio igienistico è basato su tutto l'opposto di quanto i medici pensano, sostengono, dicono e fanno. Un consiglio igienistico puo' essere al massimo considerato una libera opinione anti-medica, una contro-opinione, un programma istruttivo, basati esplicitamente sulla non-cura del sintomo-malattia, e sulla cura del fattore causante, che per l'igiene è sempre di natura comportamentale (errori di scelta del paziente nella sua realtà quotidiana, ed errori iatrogeni della medicina nei suoi rimedi invasivi e inevitabilmente carichi di effetti collaterali).

COS'E' UN CONSIGLIO MEDICO

Un consiglio medico non puo' prescindere da una visita ambulatoriale, dallo spacciarsi per divino intervento medico o per impeccabile guaritore di malattie. Sfido chiunque a trovare un solo articolo dove io mi attribuisca tali doti millantatorie. Non faccio il guaritore e non guarisco. Lo dico in lungo e in largo fino alla noia pubblicamente, da 5 anni. E' la ciarlataneria ufficiale medica allopatica ed omeopatica che afferma di guarire, togliendo, nota bene, i segnali e i sintomi, le spie rosse del cruscotto, e lasciando regolarmente al loro posto le vere magagne causatrici.

L'IGIENE NON GUARISCE NESSUNO MA ISTRUISCE ALL'AUTO-GUARIGIONE

L'Igiene Naturale, la Scienza della Salute Naturale, che cerco di rappresentare al meglio e non al peggio, non guarisce nessuno. Fa qualcosa di assai diverso. Aiuta la gente a responsabilizzarsi e ad auto-guarirsi mediante il proprio medico interno chiamato Sistema Immunitario.

MAI CHIESTO E MAI OTTENUTO COMPENSI IN VITA MIA

Un consiglio medico non può infine prescindere da un onorario che vada dai miserabili 150 euro per consulto di mezz'ora per il medicastro di provincia, ai 500 e oltre del grande luminare. Sfido chiunque a trovare sul territorio italiano o mondiale una sola persona alla quale io abbia chiesto compensi in bianco o in nero, come spesso avviene nella pratica corrente.

NON MI SERVE LA LORO PUBBLICITA'

L'arroganza e la pretesa del Regime Sanitario Mondiale di monopolizzare non solo l'argomento malattia e l'argomento tecnica riparatoria, ma anche il ben più delicato e complesso argomento salute, sono cose ben note. Gli autori di questo sbilenco ed abominevole messaggio non otterranno niente, se non un paradossale aumento di pubblicita' nei miei riguardi, favore che a me non interessa e di cui non penso di aver bisogno.

CATTIVERIA E MALEDUCAZIONE NON MERITANO CITTADINANZA

Quello che piu' disturba è l'atto in sé, ossia la cattiveria e la maleducazione. Il non rendersi nemmeno conto di quanto grave, aberrante ed irresponsabile sia la loro iniziativa. Fingono di non sapere che le lettere intasanti la posta elettronica del dr Vaccaro arrivano da gente spesso disperata e abbandonata dalla medicina, dopo essere stati danneggiati pesantemente da essa.

SERVE IL RIPRISTINO DELL'ANTICA CIVILTA' GRECO-ROMANA

Lettere alla ricerca di rimedi innocenti e naturali basati sugli stili di vita e sull'alimentazione, e al massimo su qualche innocente rimedio erboristico segnalato ma mai prodotto e consegnato a nessuno, per cui i marpioni del Codex Alimentarius nulla possono obiettare, a parte il reato di libera opinione, che non mi pare sia stato ancora sancito dagli Odiosi Nuovi Padroni della Terra, quelli che giustamente i Romani avevano messo fuorilegge per sette secoli di fila, raggiungendo il top della salute e della potenza.

Valdo Vaccaro

69 commenti:

Raffy77 ha detto...

Il Grande Valdo non si tocca!!!
Guai a chi ci prova!!!

arvo ha detto...

Sti poveri tonti ridicoli e invidiosi perdono il loro tempo. Io ascolto i consigli di chi mi pare e piace e nessuno mi ha mai costretto a fare niente. Dov'è il reato?
Domani per reazione, ordino pure i libri di Valdo che ancora non ho...e li leggo alla faccia loro....consigliandone la lettura anche ad altre persone.
Infine ogni qual volta posso, come faccio da tanti anni, cerco di distogliere dal consumo(da drogati!) dei farmaci...tutti coloro che posso.
Meriterei quasi la galera...

EpiNeo ha detto...

Ragazzi credo di dovermi considerare anche io un latitante. Ho letto libri di Valdo, Shelton, D'Elia, Panfili, Tilden... se poi penso ai temi spirituali, Vangeli Apocrifi, Osho, Tolle, Brizzi, La Bibbia! Devo cambiare i connotati! :D

*Dioniso*777* ha detto...

ecco, capite come mai l'Italia è ridotta così!
Vedete, per esempio, dove sprecano tempo, soldi ed energia
Valdo sei un criminale pericoloso, scappa
hahahahahahahahahahah

Zak ha detto...

Sempre anonimi questi figuri, tanto si sà da quale fogna vengono i ratti.
Forza Valdo e....... grazie.

Cristina ha detto...

Siamo talmente arrabbiati e indignati che non ci escono nemmeno le parole.Dopo aver pagato l'IMU, cartelle ingiuste di Equitalia,adesso ci vogliono togliere anche Valdo.Se serve aiuteremo Valdo anche economicamente,per Valdo, per noi, per tutti e per la liberta'!
Ignazio e Cristina.

Denny ha detto...

ci vorrebbe una bella raccolta di firme di tutte le persone che, indirettamente, si sentono offese da tale atteggiamente di anonimi impostori. Una bella denuncia di massa. Forza Valdo e Forza a tutti coloro che hanno "Capito".
GRAZIE! Denis - Padova

Ignazio Podda ha detto...

Chissà perchè non mi stupiscono affatto questi sinistri attacchi. Valdo sta faccendo davvero un formidabile lavoro, e da fastidio, molto fastdio. Peccato che questa gente non si renda conto che non è Valdo che gli dia fastidio, ma la natura stessa, poichè ogni sillaba scritta e pronunciata da Valdo che ha preso dalla scienza più autentica e veriteria detta Igienismo Naturale, mette proprio davanti a tutti e a tutto l'unica vera medicatrice di tutti i "mali", la Natura appunto.
Io sono pienamente d'accordo con Denis.
Ignazio da Cagliari.

Agron Gutici ha detto...

State lontani da Valdo Vaccaro maledetti!
Un disgraziato in meno per spennare maledetti.
Forza Valdo e ti ringrazio.

EMANUELA BELLIS ha detto...

Bella l'idea della raccolta firme; sarebbe bello sapere in quanti siamo in Italia a sostenere Valdo e l'igienismo. Sarebbe bello farla ogni 3 anni e vedere come si evolve la situazione. L'unione fa la forza. Emma

Mariano Galassetti ha detto...

Caro Valdo, chi ti denunzia è anche chi sta portando alla rovina la nostra bella terra, l'Italia vera quella fatta coi fatti e non dai rubagalline e dai cialtroni; l'anonimo/a vigliacco/a che ti denunzia è vittima egli stesso/a di un sistema che ci vuole mantenere zombie e possibilmente gli uni contro gli altri; chi denunzia la tua incommensurabile opera è un ignorante che disprezza innanzitutto la sua stessa intelligenza e persona; chi denunzia il nuovo e il sano che avanza non avrà vita facile perche si sà... le bugie (mediche e non) hanno le gambe corte! E noi, carissimo Valdo, checchè se ne dica SIAMO TANTI e siamo tutti con te!
Buon lavoro Maestro!

pierluigi ha detto...

Chi fa morire le persone di chemio invece ne ha titolo!
Un oncologo anche con 10 lauree rimane sempre un ignorante su come funziona il corpo umano e i tumori, ma te caro anonimo sei l'ennesimo standardizzato che non vede al di la del prorpio naso.
Ci sono molti ciarlatani in giro, ma devi prima imparare a riconoscerli.
Inoltre, ma non le leggi le testimonianze delle persone che traggono incredibili giovamenti dagli insegnamenti di Ehret e Shelton e le riportano su questo blog?

Ps. anche se seguo con molto interesse Valdo, non sono un igienista, ne un vegetariano.

Enrico ha detto...

Quando una persona non riesce a ragionare, provare e ricominciare da zero con la propria testa, imparando ad ascoltare niente più che il proprio organismo, allora fa di tutto per contrastare e creare discussioni per screditare chi ha deciso di fare le cose perché ci crede veramente. D'altronde noi che abbiamo riconosciuto il nostro sbagliato e sconsiderato stile di vita, cambiandolo in meglio grazie a gente come Valdo che si offre di fornirci tutte le sue esperienze a riguardo, abbiamo provato entrambe le strade scegliendo la migliore. Chi parla, denuncia o vuole sempre creare "zizzania", guarda caso lo fa sempre ben coperto dal gregge, dalla maggioranza...
Onestamente in questi comportamenti da bulletti delle elementari vedo soltanto una gran invidia e una scarsa fiducia in se stessi, dovendo ricorrere alla massa per sentirsi qualcuno e parlare sempre con la bocca e la testa di altri.
Non vi va bene il blog di Valdo e tutta la gente che , come me , regolarmnete legge le sue tesine e risposte giornalmente? Non veniteci neanche a leggere. Io non perderei tempo con cose che non sento mie.
La cosa brutta è che il povero Valdo deve anche perdere il suo tempo per rispondere della gelosia e dell'invidia altrui nei suoi/nostri confronti, che persone tristi...
Valdo sei unico! Grazie ancora per tutto quello che fai per noi!!!
Ciao, Enrico.

Vincenzo ha detto...

Mah! Questo anonimo non è riuscito nemmeno a farmi rabbia.
Io sono uno dei tanti che è guarito leggendo i consigli comportamentali di Valdo.
Non sono stato visitato, né mi è stato indicato alcun farmaco, né ho pagato alcuna parcella. Ho solo letto il libro e le sue tesine e cambiato il mio stile alimentare, ed ho permesso al mio sistema immunitario di fare il suo lavoro assumendomi la totale responsabilità della mia salute.
Il mio ventennale colesterolo alto è sparito improvvisamente dopo soli tre mesi di vegancrudismo.
Pare che ha funzionato, perciò quando un pubblico riconoscimento?
Valdo non ti preoccupare, se bussi sulla testa di certi detrattori, chiedendo: "c'è qualcuno?" nessuno ti risponderà.
Caro anonimo, hai preso una cantonata, ahahahaha! Non esiste nessuno da accusare, perché non esiste alcun reato!
Abbi cura di te.

myname thesame ha detto...

Porto la mia piena solidarietà e simpatia a Valdo Vaccaro, una persona integra, onesta e molto competente. Leggo da tempo il sito e trovo estremamente utili e pertinenti i suoi consigli. Ho un familiare stretto rovinato dagli psicofarmaci della maledetta big farma, e faro' sempre tutto il possibile per evitare qualunque medicina ufficiale. E cerco di consigliare gli altri a fare lo stesso. Grazie Valdo, non mollare, questi vermi sono schiavi del dio denaro. Non sono uomini, sono mostri. Una risata salutare li seppellira'!

piviste ha detto...

Per sempre con Valvo!!! Non mollare,resisti. Uno è libero di leggere ciò che vuole e di seguire uno stile di vita che vuole. Valdo Vaccaro presidente della repubblica.

frank ha detto...

tieni duro superValdo, siamo tutti con te!!!!

Tommaso Bombardelli ha detto...

Vorrei tanto che tutti quanti i lettori del blog - e so che sono davvero tanti - lasciassero a questo articolo un commento per dimostrare al nostro amico Valdo quanti siamo e quanto gli siamo vicini: non è ammissibile che, oltre a dedicarci tanto del suo tempo gratuitamente, debba pure subire vili denunce anonime e visite dei carabinieri. Un commento per dire che ci siamo e che, in caso di difficoltà, siamo tutti pronti a farcene carico e sostenerlo.
Questo è un blog di divulgazione, non vìola nessuna legge, non dà prescrizioni mediche ma, molto semplicemente, diffonde quella che è la cultura igienistica e le norme vegan-crudiste che la regolano: chi la pensa differentemente è ben libero di pescare tra i tanti blog che hanno orientamenti differenti.
Quindi, permettetemi la citazione cinematografica: Valdo... O capitano! Mio capitano!
Tommaso

lucianna ha detto...

"Prima ti ignorano. Poi ti deridono.Poi ti combattono. Poi vinci!"
Evvai!

laura ha detto...

la migliore cosa sarebbe gnorare queste stupidaggini, che di solito arrivano da molto piu vicino di quanto possiamo immaginare, qualche invidioso o roba simile. chi si mette cioè quotidianamente a leggere un blog che non gli interessa? è sospetta la cosa. nè farei grandi petizioni o cercherei quante persone la pensano come noi per sentirci piu forti o piu gruppone o piu movimento o roba simile.
ognuno può fare ciò che vuole col proprio corpo, se però istituzionalizziamo ogni pensiero e ogni teoria siamo passibili di interventi biechi di chi difende posizioni indifendibili. rimaniamo perciò liberi da codifiche e teniamo presente ciò che è davvero importante.
tanto, questi comportamenti sono solo sintomi, la malattia è ben piu grave e non ci riguarda, non vogliamo avere paura nè delle malattie nè dei portatori di veleno che provocano senza motivo. non dobbiamo farci il sangue amaro, ora che l'abbiamo reso fluido! facciamoci scivolare queste provocazioni che valgono zero, e andiamo avanti.
se dovessero esserci dei provvedimenti riguardanti valdo, beh, provvederemmo senz'altro tutti a sostenerlo in ogni modo, ma sono sicura che questo non succederà mai!

matteo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
matteo ha detto...

questa gente "che non ha colpa" che è soltanto ignorante , quando capiranno o saranno nella condizione di malessere causata dalle loro ignoranti abitudini alimentari , verranno da te a chiedere aiuto e seguiranno i tuoi semplici consigli igienisti.

ancora grazie , sono al terzo giorno di digiuno ad acqua e limone e domani inizio con centrifugati di frutta
il globo terrestre potrebbe essere veramente il paradiso, la terra promessa, abitata da persone evolute e consapevoli

Antonio ha detto...

Valdo sei formidabile! Mandali a cagare questi farabutti!!!

santo alongi ha detto...

Caro Valdo, hai tutta la mia solidarietà'. Non mollare di fronte a questi meschini soprusi, ricordati che tu sei la nostra forza, sei la nostra guida. Mi rivolgo a questi piccoli, vigliacchi, anonimi: leggete con attenzione o se non le capite, fatevele leggere le meravigliose tesine del dottor VALDO VACCARO, perché' anche voi, purtroppo, siete esseri umani, e come tali anche voi avete problemi di salute, quindi avrete solo da guadagnare, a meno che non apparteniate a BigPharm ed allora ricordatevi che i nostri soldi non li avrete mai.
Forza VALDO.

gnegnello ha detto...

Per esperienza personale. la stragrande maggioranza delle volte, le denunce anonime non sortiscono effetto alcuno, ma comunque per chi le deve subire sono grane, per non usare parole pesanti...
Vigliacchi, frustrati ed invidiosi, gente marcia dentro che si fà belle le piume con denuncie anonime alle forse dell'ordine, che per loro non possono fare niente, poichè chi decide sono i magistrati che firmano le perquisizioni.
Sfido che in casa di Valdo non trovano il corpo del reato: lui non prescrive medicine e non visita nessuno, nemmeno belle procaci signore come si vedono su Striscia...
Valdo, ti ho già scritto in privato delle mie disavventure, per motivi del tutto diversi dal tuo, ma dalla meccanica identica: chi perseguita è in realtà un perseguitato lui stesso, un vile.
Tieni duro, ma non ce n'è bisogno,
nessuno puo' farti niente, hai una lunga esperienza di persecuzioni
mediche: la verità è che sei un
previlegiato e vuoi che anche chi ti chiede aiuto possa migliorare
il suo stato.
Questo da tremendamente fastidio
a chi vuole tenere la gente spaventate, ammalata, a medicine
e pollame, vino italiano doc e
medicine...
Sempre tuo amico.

Camillo Catellani --- Teramo

thebigbug ha detto...

Ciao anonimo, sei un medico? Sei invidioso del seguito di Valdo? Ti senti una nullità seguendo il suo lavoro ed i risultati che emergono dai suoi consigli? Ti infastidisce l'aver studiato tanto alla facoltà di medicina e leggere su questo blog la nullità e l'idiozia dei tuoi sforzi?
Come ti capisco. Ma hai un'altra via da seguire: torna qui, per apprendere non per inveire.

andrea ha detto...

ma non abbiamo la possibilita' di farla via mail una raccolta di testimonianze ? anzi, perche' ognuno di noi non manda a valdo una breve storia, diciamo massimo 50 o 100 righe , dove dando tutti i ns dati ( io non ho niente da nascondere ) raccontiamo miglioramenti e vantaggi e quant'altro?
magari ci viene fuori un libro e tutti noi potremmo essee contattati per verificare che le lettere non sono inventate ....mo scrivo a Valdo e glielo dico !!
forza Valdo sempre :-)

Vu' ha detto...

Valdo sei un essere speciale e grazie a te possiamo credere in un mondo migliore!

Siamo con te

Nero ha detto...

Non posso esprimere in parole il rispetto e la stima che nutro nei confronti di Valdo Vaccaro.
Pur non conoscendolo di persona credo in lui e gli devo tanto
Grazie a lui che mia figlia ha evitato i vaccini la carne il latte
Grazie a lui ho imparato tante cose
La gente non si rende conto del enorme potenziale di questo blog e questo mi rattrista
Monica

P

Rougenippon ha detto...

Arrivare qui su questo blog, leggere i libri di Valdo Vaccaro, sono una delle cose migliori che mi sono capitate fino ad ora nella vita...

Falco Antonio ha detto...

Anonimo che Dio ti perdoni, perchè non sai quello che hai fatto!

Task Force Butler ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Doriano54 ha detto...

Nascondersi dietro l'anonimato,per deridere,calunniare e sporgere denunce di cattivo gusto contro persone che offrono a gratis la loro intelligenza ed il loro sapere,mettendolo a disposizione di tutti....fa parte del loro vergognoso stile di vita !

Onore al grande Valdo Vaccaro ed a tutti coloro che come Lui,si impegnano in prima persona per renderci la vita migliore.

Ps.per dar maggior visibilità e diffusione a quanto sopra descritto,ho condiviso il tutto sul mio blog:
http://lesciechimicheagenova.blogspot.it/search/label/Dr.Valdo%20Vaccaro

Nero ha detto...

Antoine hai cambiato nome ? Certo , ti hanno massacrato prima :)

thebigbug ha detto...

@Task Force Buthler [ex Antoine?]

Ciao, ecco questo si che è un buon inizio. Vedi io potrei dirti quasi le stesse cose: Usando la testa, il buon senso, le mie esperienze e le conoscenze condivise ... so benissimo che vi sono casi di guarigione da "certe malattie gravi" seguendo gli insegnamenti dell'igenismo (più corretto che semplicemente "la dieta vegan-crudista").

Ma sarei un po' superficiale a porre la questione così. Infatti non ho specificato a cosa mi riferisco con "certe malattie gravi".

Andando un po' alla cieca ed immaginando il significato che gli attribuisci (sarò ancora più superficiale, ma andiamo avanti comunque) potrei invitarti a seguire questo filmato dove potrai ascoltare testimonianze, non da anonimi, ma da persone (anche medici) che si fanno identificare:

http://www.youtube.com/watch?v=qT2dzC-WlEs

So cosa fa e come agisce la medicina classica in casi analoghi, perchè purtroppo come molti che seguono questo blog, sono venuto a contatto, nelle mie relazioni col prossimo, con le stesse problematiche. A mio parere, ciò che la medicina si ostina a fare non è affatto frutto di buonsenso e neppure di logica. E purtroppo i pessimi risultati io li ho visti. Oggi alla luce delle mie conoscenze preferisco tentare la cura di "certe malattie gravi" (sempre più superficiale) seguendo i principi dell'igenismo.

Tu sei naturalmente libero di seguire percorsi differenti. E questo ci rende entrambi più liberi. Non credi?

Saluti
Roberto Bergonzini

Task Force Butler ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
laura ha detto...

ma allora perchè non rivolgi altrove le tue attenzioni? perchè leggi questo sito? perchè ci scrivi? la cosa è molto sospetta, io non mi sognerei mai di stare attaccata al video piu di quando non debba fare per il mio ineresse, solo per inveire sugli interessi degli altri. se ognuno fa ciò che vuole, che vuoi qua? perchè qualcosa vuoi se ci sei, non credo tu abbia tempo da perdere, così come nessuno di noi. se hai qualcosa da dire o da cercare il mondo è pieno di cose che fanno per te, perchè ti accanisci qui? non cambiamo il mondo noi, ma nemmen o tu, non è meglio avere a che fare coi propri simili, se non si ha voglia di un confronto diverso? tu hai la tua esperienza, io ho la mia, e i nostri motivi ci spingono in direzioni diverse, perciò perchè non vai nella tua direzione? vai, vai..

Task Force Butler ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
laura ha detto...

ma stai sereno e guarda i tuo! vai, vai!

Task Force Butler ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
thebigbug ha detto...

@Task Force Butler ha detto...
>Ma quando sento qualcuno definire il tumore
>"utile barriera di emergenza del sistema
>immunitario

Ma tu che idea ti sei fatto sul perché il nostro sistema immunitario risponde a qualcosa di anomalo producendo il tumore? Tu pensi che il nostro corpo lo induca per sortilegio divino? per puro caso? Non credi che si tratti di una reazione per circoscrivere a difesa qualcosa che evidentemente non è in sintonia con il suo metabolismo naturale? A chiarimento di ciò, ti inviterei a leggere gli studi e le ricerche che hanno ormai messo nero su bianco l'effetto delle nanoparticelle nel corpo umano e le conseguenze che possono produrre (il tumore è uno di questi, e prende origine proprio per una reazione di difesa a questi intrusi)

@Task Force Butler ha detto...
>dato che ho visto una persona morire di tumore
>al polmone perché diagnosticato troppo tardi,
>sinceramente mi girano un po' le scatole

Non credo proprio tu abbia letto che poche tesine di Valdo facendoti un'opinione piuttosto limitata e parziale. Ti consiglio di approfondire la sua opinione in merito. E' il primo a dichiarare l'estrema difficoltà per qualsiasi percorso di recupero quando il tumore diagnosticato tardivamente va in metastasi evolvendo in cancro.

Così dai davvero l'impressione di aver fatto una lettura molto superficiale. Ti assicuro che "Valdo" si trova molto molto più in profondità. Scava ancora, te lo consiglio, non rimarrai deluso.

@Laura
Io non credo che chi viene qui a criticare lo si debba mandare a quel paese, anche se, preso da cattivi e inopportuni pensieri, scaglia un macigno. Discutiamone prima, che forse c'è spazio per allargare le vedute di ciascuno.
Spetta a Valdo, che ci concede questa sala virtuale, eventualmente ad allontanare chicchessia.

Saluti
Roberto Bergonzini

Antoine ha detto...

Invece no, Butler, il vacca può stare tranquillo dato che è cittadino cinese residente in Cina. Anni fa quelli del forum diabetando hanno provato a denunciarlo perchè uno ha creduto alle sue "tesine" e si è autosospeso l'insulina, con l'ovvio risultato (morte). Purtroppo la denuncia non ha avuto effetto, data la cittadinanza del vacca. Intendiamoci, c'è un concorso di colpa dato che è stato il diabetico ad autosospendersi la cura, ma resta il fatto che il vacca ha ammazzato un malato curabile solo per vendere i suoi libri e i biglietti alle sue conferenze. Quanto ci hai guadagnato, vaccaro? Quanto vale la vita di un uomo per te?

Task Force Butler ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Walking Irish ha detto...

@Task Force Butler e Antoine
Il diabetico ovviamente deve apportare modifiche pesanti alla dieta se vuole guarire o, visto che voi non siete d'accordo, diciamo che deve farlo per "sperimentare il metodo igienista"; neanche Shelton o Tilden o lo stesso Vaccaro si sognerebbero mai di togliere l'insulina senza cambi allo stile di vita: questo diabetico suicida cos'ha fatto oltre togliersi l'insulina? Inoltre direi che se la dose che gli era necessaria era elevata un'eliminazione per gradi sarebbe stata certamente più indicata: ma queste cose non le avete specificate. Come già dissi una volta, ripeto che MEDICI CONVENZIONALI hanno ufficialmente guarito dal diabete es. James Anderson) il che è quindi possibile e fattibile se lo si sa fare: sospendersi a caso l'insulina perchè si ha letto una tesina è da deficienti e nulla di più, e ancor più da folli è citare un caso del genere. E' come se io per accusare la medicina citassi il caso di qualcuno che è morto dopo essersi preso due chili e mezzo di Prozac in un colpo solo: non ha senso ed ha un peso scientifico pari a 0.
Aggiungerei che è folle pensare che solo la medicina detenga la verità: il 14 settembre 1994 la rivista New Scientist rivela al mondo che l'80% delle pratiche mediche non sono mai state testate come si deve (ovvero non sono minimamente scientifiche). 1 persona su 6 si trova in ospedale per reazioni avverse ai medicinali e le malattie iatrogene (causate da medici e/o farmaci) rappresentano la terza causa di morte nel mondo. Terza dopo malattie cardiovascolari e cancri che la medicina non sa nemmeno da dove cazzo cominciare per guarire e che non può guarire, ma solo protrarre all'infinito. La medicina non sa neanche un tubo di ciò che riguarda la prevenzione di qualunque malattia semplicemente perchè non si è mai messa a studiare questa roba (poco conveniente). Viste le statistiche di guarigione dalle cure mediche per quale assurdo motivo volete farci credere che se un "rimedio" non è medico allora non va bene? L'allopatia è solo un tipo di medicina che con tresche mafiose ha preso il sopravvento sulle alternative, che a loro volta non esisterebbero se l'attività della medicina ufficiale fosse soddisfacente.
Parlate dei libri che vuole vendere Vaccaro, ma ovviamente avete un vuoto mnemonico riguardo ai miliardi di euro fatturati annualmente dalle case farmaceutiche...come al solito cari criticoni, non ci siamo per niente!

Pino Caruso ha detto...

Task force ma tu credi alle statistiche? Secondo te se uno muore a 80 e ne passa 20 in sedia a rotelle per l'ictus è vita? Cominciamo a calcolare la vita contando gli anni in cui stai bene poi ne parliamo.

Walking Irish ha detto...

Alcune associazioni sostengono che i giovani d'oggi saranno la prima generazione a vivere meno di quella che l'ha preceduta. Chiedo dove sia la medicina in tutto questo. Fino a meno di un paio di secoli fa gli operai lavoravano 16 ore al giorno ed erano altamente denutriti, le case non avevano acqua corrente e moltissima gente si alzava al mattino senza nemmeno sapere se sarebbe riuscita a mangiare quel giorno. Ci andrei piano ad affermare che la vita sia stata allungata dalla medicina visto che semplicemente era accorciata dal modo di vivere del passato che ora è superato. In Africa i bambini muoiono perchè non hanno i vaccini o perchè non hanno niente da mangiare, solo acqua sporca da bere e non possono mai lavarsi? I bambini greci o romani del passato non avevano vaccini ma non erano martoriati da mille malattie...
gli antibiotici servono ad uccidere i microbi, che ci circondano costantemente, se svolgessero un'azione determinante la vita media prima della loro scoperta sarebbe dovuta essere di 40 ore non 40 anni!!! Il corpo non usa i farmaci come nutrimento o per produrre enzimi o propri tessuti: essi sono sommamente inutili. Dato che ci piace citare casi isolati vi racconto di mia sorella che digiunando per pochi giorni è tranquillamente guarita dalla polmonite: chi li ha uccisi i cattivissimi germetti?

andrea ha detto...

@walking irish
sintesi perfetta , complimenti per la precisione , inoppugnabile e inattacabile.
rimane ben poco da dire !!

Michela ha detto...

Chiunque denunci qualsiasi cosa senza apporre nome e cognome, non solo non va ascoltato ma va visto per quello che è:un diffamatore senza coraggio e senza dignità. Io con il Sig. Valdo Vaccaro (e l'Igienismo) sono guarita da moltissime patologie e, in caso di bisogno, posso testimoniare quello che dico. La sauto caro Sig. Vaccaro e la ringrazio di tutto lo splendido lavoro che ha fatto per noi. Senza di lei, personalmente, sarei morta...

thebigbug ha detto...

@Antoine
@Task Force Butler

Ma siete davvero due anonimi, oppure uno solo?

Ha ha ha ... prendiamola in ridere.
Questi signori anonimi fanno davvero ridere:

1 - dietro ad un anonimato rassicurante
2 - sono incapaci di argomentare uno, dico anche uno solo, degli aspetti che sollevano.
3 - sono alla ricerca di qualcosa che non troveranno mai senza togliersi le fette spesse parecchi cm di prosciutto sugli occhi.
4 - poveretti abbiate compassione. Hanno tanta strada da fare e non è detto che ci riescano.

Tanti auguri a tutti, soprattutto agli anonimi

Roberto Bergonzini

Caino ha detto...

L'aspettativa di vita oggi è di 80 anni perché le persone nate OTTANT'ANNI FA sono ancora vive. Vedremo quanto vivranno le persone nate dopo gli anni '50.

Plinio riferì che durante il regno di Vespasiano in Italia, tra gli Appennini e il Po, 54 persone avevano superato i 100 anni, 57 i 110, 2 i 125, 8 i 130 e 3 i 140 anni.

Van Oven, nel suo trattato "On the decline of life: an attempt to investigate the causes of longevity", pubblicato a Londra nel 1853, enumerava 1519 persone morte ad età compresa tra 100 e 110 anni, 331 morte tra 110 e 120 anni, 99 morte tra 120 e 130 anni, 37 tra 130 e 140 anni, 11 tra 140 e 150 e 17 oltre i 150 anni.

lallabel ha detto...

Vogliamo mettere quante persone ascoltano i medici (quelli laurati in medicina) e ci rimettono la vita?
Qui da me anni fa una ragazza con problemi cardiaci e i piedi gonfi è andata dal medico di base che l'ha mandata dall'ortopedico!
Stata dall'ortopedico, è tornata a casa ed è stramazzata al suolo. Ha lasciato 2 bimbi di 5 e due anni, la piccolina è stata addosso alla mamma morta finchè non è arrivato a casa il papà.
Di queste cose però non ne parla nessuno???????
e volete rompere le palle a Valdo, che nulla chiede e solo scrive?
Non visita, dona a chi lo chiede un pò della sua disponibilità?
Anonimi cari, se il diabetico è morto, voi non potete sapere perchè.
Come fate a dire che è colpa di VV?
Mica l'ha legato a una sedia e l'ha obbligato?
Ognuno usa la propria testa ed è responsabile di se stesso.
E smettete di rompere i coglioni, andate a scrivere su diabetando, avete rotto!!!!

Walking Irish ha detto...

Grazie andrea. Faccio quello che posso perchè fatico a tollerare i ridicoli qualunquismi da circolino degli ubriaconi stile il caso del fantasmagorico diabetico. Va bene essere in disaccordo, ma occorre argomentare su basi solide le proprie conoscenze, non fare esempi assurdi senza nemmeno descriverne i dettagli (cosa che è il pezzo forte del repertorio di chi attacca l'Igienismo).
Aneddotto: il 19 maggio 2012 ho partecipato ad una conferenza organizzata dall'ABIN a Bergamo con Vaccaro e altri 4 relatori. Prezzo pagato 10 euro, perchè ho fatto l'offerta consigliata altrimenti sarei potuto entrare gratis...Valdo spara minchiate pericolose per vendere libri e biglietti??? Ahahah buona questa!
Ma per favore...

fabio fontana ha detto...

Dunque mi pare aver capito che un tal certo TFB che sta scrivendo in questa sezione commenti sia lo stesso della denuncia anonima. Ovvero lo stesso cupo personaggio che con fare sibillino ha affermato che Valdo Vaccaro non dovrebbe essere sereno. Noto che altri post suoi e di un certo “Antoine” contengano una serie di sciocchezze ma anche accuse infamanti (“vacca ha ammazzato un malato curabile”), delle quali potrebbero dover rispondere all’Autorità Giudiziaria. Tali affermazioni avventate andrebbero ad aggiungersi a quelle prive di ogni fondamento già contenute nella denuncia anonima in cui si parla di “esercizio abusivo della professione medica”, ovvero accuse del tutto false e tendenziose (già accertate come tali) e che hanno distolto le forze dell’ordine dai loro compiti prioritari a spese dei cittadini tutti. Credo che all’occorrenza potrà essere utile risalire agli anonimi autori anche ricorrendo alla Polizia Postale. Auguri a questi egregi galantuomini. Dipoi non si capisce per quale strano motivo detti signori frequentino i Blog altrui perorando cause mediche, sciorinando dati statistici, elencando veri o presunti successi farmacologici, cercando di convincerci dove risieda la Verità, senza che nessuno ne sentisse il bisogno. Detto questo, vien da chiedersi quale sia il nesso logico tra un tumore ad un polmone diagnosticato in ritardo e lo spiegare (secondo disciplina igienista) in cosa consista un tumore. Non si capisce bene se le scatole girino per il tumore scoperto tardivamente o per il fatto che forse, adottando e all’uopo modificando un certo stile di vita si potrebbero evitare guai piuttosto seri. TFB ha affermato che “la libertà personale finisce dove comincia quella degli altri”. L’avrà capita? A me pare proprio di no, dacché si evince da questa nobile massima che siamo pienamente liberi a patto di non interferire con le libertà altrui, il che vuol dire esattamente il contrario di quanto vanno professando i due egregi anonimi (Dio li fa e poi li accoppia). I quali dichiarano di non essere medici né ingegneri ma poi addirittura si improvvisano Professori sostenendo che siccome “loro” usano la testa e il buon senso, “noi” dovremmo comportarci (obbligatorio?) secondo le loro ferree convinzioni. C’è un altro detto che forse costoro non conoscono e che recita: i consigli si danno solo se richiesti. Ma a quanto pare il desiderio di invadere la sfera privata altrui è più forte dei dichiarati intenti di non voler imporre nulla a nessuno. Ricordo ancora una volta che in questo Blog non si parla mai di cure (“Seguiamo Vaccaro, curiamoci come dice il primo che passa, facciamo i salassi con le sanguisughe”. Ma quando mai?), ma eventualmente, secondo la visuale igienista di cura della non cura, ovvero della non interferenza nei processi guaritivi del corpo chiamati comunemente “malattia”. Gli utenti che si rivolgono qui ricevono dei consigli di tipo alimentare e comportamentale (dispensati su esplicita richiesta) alla stregua di quelli che si potrebbero ricevere in un clima cordiale a casa propria da un padre o una madre o un amico di famiglia (deve essere lacerante per certe “comari” non poter origliare in ogni focolare domestico); dal che, prendere o lasciare in totale consapevolezza e autonomia. Ogni decisione è strettamente personale, e chi cerca di intromettersi è solo un presuntuoso ed un arrogante che vorrebbe calpestare le libertà altrui sostenendo di agire “a fin di bene”, come se egli sapesse quale sia il Bene (o la strada giusta da intraprendere) per qualcuno che nemmeno conosce e del quale sono certo interessa poco o nulla. Grazie, ma sappiamo sbagliare da soli (Flaiano). Esprimo dunque la mia vicinanza e rinnovata stima a Valdo Vaccaro. Auguro a lui e alla sua famiglia un sereno Natale nonostante questa parentesi amara. Mi scuso con gli altri utenti per essermi dilungato troppo, e chiedo ad altri (se possibile) di postare anche poche righe di solidarietà, giacché quella espressa a Valdo significa esprimerla anche a noi stessi.

Marina O ha detto...

Esprimo anch'io la mia vicinanza e la mia solidarietà a Valdo Vaccaro. Con il suo blog e le sue tesine non fa nulla di male, anzi fa tanto bene alle persone che hanno problemi.
Poi ognuno decide se seguire oppure no i suoi consigli.

vale* ha detto...

Gli altri (soprattutto Walking Irish e fabio fontana) hanno già espresso ciò che condivido anch'io in pieno, per cui non mi dilungherò troppo.
Ringrazio Valdo per aver messo a disposizione di tutti le informazioni preziose contenute in questo blog.
Grazie di aver contribuito (in maniera indiretta) a rendermi una persona più consapevole.

rosy nicolò ha detto...

Caro task force il mio dottore 2 anni fa guardando un mio esame(piastrine alte) mi ordinò subito cardioaspirina da prendere a vita,. testuali parole e non sai che spavento quella parola a "vita", per fortuna non le ho prerse e dopo sei mesi ho rifatto l'esame e tutto era a posto. La mia dietologa visto che avevo il colesterolo alto voleva darmi un farmaco specifico che non ricordo, ovviamente non l'ho prerso ed ora il mio colesterolo è quasi perfetto..ancora..l'anno scorso secondo il medico avevo una bronchite e sai cosa mi ha prescritto? bè indovini da solo... ovviamente non l'ho preso e non sono ancora morta. Sono tre situazioni non gravi chiaro ma se io avessi eseguito tutto da brava paziente oggi sarei piena di farmaci inutili.Valdo lo ripete a iosa che niente e nessuno guarisce ma solo il sistema immunitario, perciò sinceramente ti consiglio di leggere qualcosa di specifico e sopratutto di sperimentare.Ciao

arvo ha detto...

Anni fa Report su Rai 3 fece conoscere al grande pubblico lo scandalo del farmaco Vioxx, il quale in America fece migliaia di morti. Da noi invece girava il Celebrex, del quale alcuni esperti del settore dissero che era anche peggio dell'altro. Ebbene il giorno dopo,rovistando, ritrovai una confezione/campione di Vioxx nel mio armadietto,rilasciatomi dal mio MEDICO DI FIDUCIA e che io non ho mai preso. LA FIDUCIA ANZITUTTO!!!!!!!Provocava tra l'altro infarti ed ictus e in America veniva preso a iosa perchè pubblicizzato anche da star del cinema e della tv come "aiuto" per una vecchiaia serena, ma anche per gli sportivi e come "preventivo", contro il dolore. Capite? Il mio medico di fiducia, proprio lui. Faticavo a crederci....intanto antidolorifici del tutto simili sono regolarmente in circolo....che altro dire? Ma certo, che scemo...incarceriamo Valdo che insiste a parlare di queste cose, non se ne può più

andrea ha detto...

e' bellissimo leggere quello che scrivete , e credo sia l'unico modo di agire , discretamente, in silenzio, le vere rivoluzioni partono dal basso... ho vissuto in presa diretta la faccenda di bella ai tempi della Bindi min. della sanita' ... al di la del fatto che il metodo di bella , come potete immaginare , e' ancora lontano dal vero, vorrei raccontarvi lo scandalo delle procedure , delle siringhe temporizzate, dei fax inviati, dei pazienti ormai terminali ...ma tanto ve lo immaginate ... la sorella di una stretta collaboratrice di di bella lavorava con me quel periodo e arrivava tutte le mattine in lacrime per la rabbia .
quindi , solo per dire che forse l'unico modo di fare la nostra rivoluzione e' priprio quello che Valdo e noi tutti stiamo facendo ...magari un giorno smonteremo tutte le fondamenta di questo sistema gia' marcio di suo ....

Antonio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Antonio ha detto...

Grazie a Valdo sono guarito da tante piccole malattie

Gastrite: Non riuscivo più ad ingerire cibo, forti bruciori di stomaco.
Colite
Candida: dopo che i medici mi hanno riempito di medicine
mal di schiena
mal di testa: ormai sono un vecchio ricordo doto 2 anni e mezzo.
tunnel carpale: non avevo più la sensibilità sui polpastrelli.

grazie Valdo

Maurizio ha detto...

Esprimo, in poche righe, la mia solidarietà, nonchè grandissima stima e rispetto per Valdo Vaccaro e per il suo modo di fare Informazione con la I maiuscola! A me ha aperto un mondo nuovo (insieme a "The china study" di Colin Campbell), legato com'ero a false e vetuste concezioni in materia alimentare, a causa dei numerosi corsi e studi effettuati per migliorare le mie conoscenze professionali (sono un ex calciatore professionista ed ora un allenatore e personal trainer).
Infine, concordo totalmente con Walking Irish e da Fabio Fontana, ai quali rivolgo i miei complimenti sinceri sia per la forma che per il contenuto dei loro scritti: bravi davvero!!

alessandro ha detto...

Buonasera a tutti

esprimo il mio grande affetto a Valdo e famiglia.
Io e la mia famiglia abbiamo fatto una vacanza insieme due anni fà in puglia e dire che Valdo è una persona eccezionale, una persona alla mano che dice la nuda e cruda verità. Merita il premio Nobel per quello che ci insegna.
A me ha cambiato la vità in meglio, è stata la luce che brilla nel mio cuore e nell'animo e spero in ognuno di noi che abbraccia l'igienismo.Grazie Valdo di esistere, buon natale a te e a famiglia e a tutti voi veri igienisti e cultori di una nuova società.
alessandro

Giovanni Guarente ha detto...

La mia solidarietà a Valdo Vaccaro. Credo che quei poveri imbecilli anonimi che scrivono qui, non meriterebbero tutta l'attenzione che hanno. Evidentemente la loro superba ignoranza li porta a non ammettere neanche l'evidenza dei fatti.
Concordo in pieno con chi ha risposto per le rime.
E mi firmo.
Giovanni Guarente. Treviso

ft16 ha detto...

Caro Valdo, coraggio, non ti avvilire, non perdere la fede in ciò che fai di 'buono' per l'umanità, sei uno spiraglio di luce che infonde a tutti noi la 'speranza' e la 'forza' di lottare duramente ogni giorno con i nostri problemi di salute.
Sei il nostro 'ANGELO' mandato dal cielo :-))
Un caro saluto e tanti auguri

Roberta ha detto...

« Quando viene al mondo un genio autentico, lo si può riconoscere dal fatto che gli idioti sono tutti coalizzati contro di lui. » (J. Swift)
Un abbraccio e grazie, sempre.

Gianlo ha detto...

Che dire...
Secondo voi dietro a tutto ciò c'è una reale e filantropica preoccupazione che i consigli dell'igienismo possano nuocere alla salute di qualcuno o sarà invece che possono nuocere al portafoglio di qualcun'altro che sulle malattie della gente ignara, disinformata e inconsapevole ci campa?
Io ci scommetterei la casa che la risposta esatta è la seconda.

ADIVA ha detto...

(moderatore) lascio i post di "Task Force Butler" e il noto "Antoine" solo perché avete già replicato in maniera egregia alle loro provocazioni gratuite. Grazie a tutti.

Francesca ha detto...

Sono capitata su questo blog cercando informazioni sulla dermatomiosite. Sono incappata in questa pagina: http://valdovaccaro.blogspot.it/2014/01/dermatomiosite-infantile-micidiale_18.html
Un papà chiede consiglio al vostro guru per il suo bambino di 4 anni affetto da dermatomiosite. La malattia è grave e potenzialmente letale, ma al giorno d'oggi viene curata molto presto e bene con quelle cose (le medicine!) che a voi fanno orrore e da quelle brutte persone (i medici) che hanno studiato 25 anni della loro vita e si alzano ogni mattina alle 6 solo per nuocere al prossimo.
Ora, a me francamente non importa niente se voi, persone adulte e in possesso delle vostre capacità mentali, decidete di curarvi il cancro con le bacche di ginepro (che poi vi vorrei proprio vedere...), ma che si avvalli il fatto che a un bambino vengano dati succhi di frutta al posto delle medicine, andando così incontro a probabile invalidità permanente, e addirittura si parli di non portarlo al pronto soccorso in caso di crisi respiratoria, ebbene, TUTTO QUESTO è CRIMINALE, e vi informo che mi muoverò per segnalarlo al più presto alle autorità competenti.

Domenico Porcino ha detto...

grandissimo e onorabile Valdo se ti avessi scoperto prima mio padre sarebbe ancora qua,ma guai a questi cialtroni venduti ai criminali che ci governano che osano buttare fango sulla tua competenza onestà e brama di aiutare le persone ,non mollare mai ,forza Valdo Vaccaro

Posta un commento